20 Novembre 2015ore 21.15

GRETA PANETTIERI QUARTET

NON GIOCO PIÙ

I grandi successi di Mina in Jazz

Greta Panettieri Quartet

Greta Panettieri è una delle voci più incantevoli e interessanti del panorama musicale italiano e della scena jazz internazionale per le sue innate doti vocali virtuosistiche, per l’estremo eclettismo musicale e per le sue collaborazioni illustri.
L’ultimo album “Non gioco più” (Italian ‘60 in jazz) che rilegge i successi di Mina in chiave jazz è protagonista di un tour che ha già toccato diverse città italiane e straniere.
Nata a Roma e cresciuta in Umbria, Greta Panettieri, arrivata a New York nel 2000, si immerge in un mondo di note e di jazz, cantando in vari contesti dai più tradizionali ai più sperimentali. Tutte queste influenze ed esperienze la porteranno a diventare una Universal Recording Artist, una tra i pochissimi Italiani ad aver ottenuto un contratto di produzione discografica con una Major americana come la Decca/Universal.
“Non Gioco Più” è un concerto che Greta Panettieri realizza con i suoi grandi amici e collaboratori: il sassofonista Cristiano Arcelli, il pianista Andrea Sammartino e il contrabbassista Francesco Puglisi. In questo progetto vivono le suggestioni di due mondi quasi paralleli: quello del jazz, con le sue fughe in avanti e le improvvisazioni associate ad atmosfere notturne e fumose, e le canzoni italiane d’autore degli anni’60 e ‘70 scritte per grandi voci come quella di Mina che sono rimaste nella memoria e nel cuore di milioni di italiani.

voce
GRETA PANETTIERI

sassofono
CRISTIANO ARCELLI

piano
ANDREA SAMMARTINO

contrabbasso
FRANCESCO PUGLISI