Vinaora Nivo Slider 3.x

 

IL VERBO SCOPERTO

LABORATORIO DI LETTURA ESPRESSIVA

DA 18 ANNI IN SU

 

A cura di Caterina Fiocchetti

 

 

Inizio: 24 Ottobre 2020

Orari: dalle 16:00 alle 18:00

INFO E ISCRIZIONI:

Fulvia Angeletti 333 7853003
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

"Io credo soltanto nella parola. La parola ferisce, la parola convince, la parola placa. Questo, per me, è il senso dello scrivere."
Ennio Flaiano
   

 

Il Laboratorio si svolgerà ogni due settimane, il sabato pomeriggio dalle 16:00 alle 18:00 per un totale di 6 incontri fino a metà dicembre. L’ultimo incontro sarà dedicato alla restituzione al pubblico di un reading letterario incentrato sul tema della “scoperta” nella letteratura classica e contemporanea. Il percorso offre un programma di formazione e intrattenimento per avvicinare i partecipanti alla condivisione della lettura ad alta voce, sollecitare creatività ed espressività e migliorare l’esposizione orale. Il programma include, oltre alle tecniche della fonazione, un allenamento all’interpretazione attorale.
Il Laboratorio è rivolto a principianti o meno ed è propedeutico e complementare alle attività di studio dell’Arte Drammatica.

Argomenti:
• dizione ed articolazione;
• espressività vocale: volume, tono, ritmo, colore, appoggi vocali, pause;
• leggere ed interpretare ad alta voce: testo e sottotesto.

Struttura incontri:
• riscaldamento dell’apparato fonatorio delle proprie qualità vocali;
• introduzione teorica e approfondimento degli argomenti;
• esercitazioni, messa in pratica dei principi;
• lettura e interpretazione.
Ai partecipanti saranno fornite delle dispense sui temi in programma.

 

 

CATERINA FIOCCHETTI

 

Nel 2004 si diploma Attrice e Performer presso il C.U.T. di Perugia e continua la formazione seguendo il lavoro degli attori dell’Odin Teatret di Eugenio Barba. Studia Biomeccanica al CISBiT con il M° Gennadi N. Bogdanov. Partecipa a tournée nazionali con gli spettacoli “La pazza della porta accanto” regia Alessandro Gassmann, “L’importanza di essere Earnest” regia Antonio Latella, “A scatola chiusa” regia Danilo Nigrelli, “Il maestro e Margherita” regia Andrea Baracco, “Todo que lo sta a mi lado” dell’argentino Fernando Rubio. Parallelamente porta avanti tre progetti personali come regista e autrice: “Madonna”, “Io, lei, l’altra”, “Nella città delle donne”. Recita negli allestimenti di Leonardo Petrillo prodotti da Teatro di Roma e Teatro dell’Opera di Roma. Collabora con le compagnie indipendenti Occhisulmondo, Donati&Olesen, Teatro di Sacco, Teatro Le Maschere e Fontemaggiore. Nel 2009 è co-fondatrice del collettivo Art N/veau dove dirige l’Officina teatrale in qualità di formatrice. Collabora con diverse istituzioni nella realizzazione di attività per bambini e adulti per l’avvicinamento al teatro e alla lettura espressiva.