16 Novembre 2017 ore 21.15

FARNETO TEATRO

SKETCHES & SHORT PLAYS

 

001 Sgrosso

Un viaggio attraverso dodici componimenti brevi di Pinter: dai primi sketches giovanili e scanzonati sull’alienazione nel mondo del lavoro (Grane in fabbrica, Il Candidato, Offerta Speciale) passando per i corti di indagine psicologica della maturità (Notte, Victoria Station, Problema) no agli ultimi testi sulla violenza della globalizzazione (Nuovo Ordine del Mondo, Conferenza Stampa) o sulla forza della memoria (Voci nel tunnel, Scusatemi).
È un viaggio dagli anni ’50 ai giorni nostri, nei meandri dell’atelier immaginario del grande drammaturgo inglese, alla scoperta dei primi vagiti di personaggi poi sviluppati nei suoi testi maggiori. Il mondo di queste prove d’autore ri ette il clima del suo teatro: un teatro della minaccia, un campionario delle paure dell’uomo contemporaneo che nel corso dei decenni si fanno sempre più politiche. Ma anche uno spazio poetico e libero per giocare con le parole e le percezioni e trovare sintesi sorprendenti.
È un’occasione per vedere in scena un cast straordinario che affronta un materiale molto poco frequentato - per la prima volta presentato nella sua compattezza - che ha le caratteristiche di una comicità leggera, sorprendente e intelligente.

SKETCHES & SHORT PLAYS
di Harold Pinter

traduzione di
Alessandra Serra

regia di
Maurizio Schmidt

con
Marco Sgrosso
Elisabetta Vergani

musica dal vivo
Tano e l’ora d’aria

voce e chitarra
Gaetano Mongelli

voce e tastiera
Carlo Giammusso

basso
Bruno Bassi

batteria
Lorenzo Attanasio

organizzazione
Davide Pansera